Cefa Onlus

Progetti nel Mondo

Stampa pagina
  • Homepage
  • Marocco
  • MIGRANTI MAROCCHINI TORNANO A CASA
MIGRANTI MAROCCHINI TORNANO A CASA - Marocco
Il fenomeno del ritorno dei migranti marocchini provenienti dall’Europa, iniziato in sordina all’inizio della crisi economica, ha raggiunto livelli considerevoli negli ultimi anni. Per questo è necessario accompagnarli e creare meccanismi di accoglienza

I migranti tornano prevalentemente perché le condizioni economiche nei paesi d’accoglienza si sono fatte difficili e poco attraenti, ma anche a causa della discriminazione, conseguenza della complessa situazione politica mondiale. Coloro che rientrano si trovano spesso in situazioni di grande vulnerabilità, senza fonti di reddito immediate né in Europa, né in Marocco. Altri hanno potuto mettere da parte dei risparmi che desiderano reinvestire nel proprio paese. In entrambi i casi queste persone hanno bisogno di sostegno per reintegrarsi nella società. Il Ministero della Migrazione marocchino ha preso coscienza del fenomeno e sta elaborando una nuova strategia anche con l’assistenza tecnica dell’Unione Europea. Il progetto intende realizzare un’azione pilota in una delle regioni più toccate dal fenomeno per mobilizzare tutti gli attori sul territorio, istituzionali e associativi, affinché vengano creati meccanismi di accoglienza e accompagnamento ai migranti di ritorno.

Luogo
Regione dell’Oriental

Beneficiari

25 attori istituzionali e associativi operanti nel settore della migrazione

Partner
N/A

Durata
14 mesi
Share |
cefaonlus.it
Copyright 2009 Cefa Onlus
Privacy policy Credits

CEFA Onlus, Via Lame 118 - 40122 Bologna
Tel. 051520285 - Fax 051520712
info@cefaonlus.it - C.F. 01029970371