• DOVE: Italia
  • DURATA: 9 mesi, da gennaio 2018 a ottobre 2018
  • BENEFICIARI:
  • DONATORI: Erasmus +, UE
  • PARTNER: Ferfilò, ALKA, TVO, ASBZ, AIDECA, ATINA, AMAKA,

Titolo originaleBoosting Inclusion Through social Entrepreneurship

 

Il progetto, della durata di 9 mesi, si concluderà con un corso di 6 giorni, a Bologna,  a cui parteciperanno presenti 24 giovani lavoratori da diversi paesi (Italia, Grecia, Albania, Tunisia, Marocco, Serbia).

Il contesto del progetto e i suoi obiettivi riflettono la situazione europea ed extra-europea, in cui i flussi migratori sono in crescita e la necessità di nuove competenze, nuovi approcci e metodi di integrazione è evidente. Un contesto in cui manca il supporto all’imprenditorialità giovanile, in cui è chiara la necessità per sviluppo di imprese sostenibili, in cui vengano promosse interculturalità ed inclusione.

Attraverso il progetto si intendono fornire competenze imprenditoriali ai giovani coinvolti, legate all’inclusione sociale di gruppi vulnerabili. L’obiettivo principale è quello di rafforzare le competenze dei giovani lavoratori e le loro imprese, che a loro volta andranno a favorire le comunità locali, in particolare i gruppi più vulnerabili come i giovani, le donne e migranti a rischio di esclusione sociale. Il corso, attraverso metodi informali e un approccio creativo vuole stimolerà il pensiero critico, lo spirito di iniziativa, e lo sviluppo dell’imprenditorialità sostenibile.

 

 

 

1