• DOVE: Governatorati di Bizerte, Jendouba, Manouba, Kairouan e Medenine, Tunisia
  • DURATA: 36 mesi, da giugno 2018 a maggio 2021
  • BENEFICIARI: 13000 persone fra giovani e popolazioni marginalizzate
  • DONATORI: AICS
  • PARTNER: Organizzazione Overseas per lo sviluppo globale di comunità in paesi extraeuropei onlus – Overseas onlus (capofila), Association de Kairouan pour l'Auto-Développement – AKAD, Associazione Emel Tounes, Association Création & Créativité pour le Développement & l’Embauche – CCDE, Tunisian Forum for Youth Empowerment, Association de Zarzis pour le Développement Durable et la Coopération Internationale – DDCI, Associazione Antigone onlus, Associazione YA BASTA onlus, Comune di Reggio Emilia, Università di Bologna, Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, U.O.S. di Forlì, Facoltà di Scienze Umane e Sociali di Tunisi

Titolo originale: Jasmine: Jeunesse Active pour une Société capable de promouvoir l’Employabilité et l’inclusion

 

Nonostante le conquiste della rivoluzione, in particolare rispetto al diritto di espressione e di associazione, c’è ancora molto da fare soprattutto nelle regioni dell’entroterra tunisino, per garantire parità di accesso ai servizi, al mercato del lavoro e alla cultura.

Il progetto, che interviene in zone caratterizzate da disoccupazione ed esclusione sociale, intende promuovere l’inclusione sociale dei giovani tunisini ed il loro inserimento lavorativo attraverso attività educative e culturali, lo sviluppo socio-economico, l’auto-imprenditorialità, la prevenzione dei processi di marginalizzazione e di radicalismo nei Governatorati di Bizerte, Jendouba, Manouba, Kairouan e Medenine.

I risultati attesi e le attività previste riflettono la complessità del fenomeno del radicalismo, che chiama in causa più dimensioni: sociale, economica e personale. Il progetto cercherà quindi di contribuire alla prevenzione e alla lotta contro il radicalismo e l’esclusione sociale grazie ad un partenariato eterogeneo, che coinvolge università, associazioni e istituzioni nazionali e locali tunisine e italiane.

 

1