Coordinatore Paese – Etiopia

Sede di lavoro: Addis Abeba, Etiopia

La sede di lavoro è basata ad Addis Abeba (Etiopia) con missioni sul campo in altre zone del paese dove CEFA ha o intende avviare progetti.

Termine invio domande: 20 Febbraio 2020

Partenza: 15 marzo 2020

Durata contratto: 12 mesi (rinnovabile)

Tipologia contratto: Privato

 

Responsabilità e mansioni

– Coordinare e rappresentare CEFA nel Paese;

– Gestire, avendone la responsabilità, il personale espatriato CEFA presente nel Paese e il personale nazionale;

– Sovrintendere alla corretta esecuzione di tutte le pratiche amministrative atte ad assicurare l’operatività del CEFA nel Paese;

– Gestire l’ufficio centrale del CEFA situato ad Addis Abeba e svolgere le funzioni di segretariato generale della filiale etiope del CEFA.

– Instaurare e mantenere buone relazioni istituzionali con i donatori e/o altre ONG/Agenzie funzionali al CEFA nel Paese;

– Mantenere le relazioni con i partner locali;

– Ricercare e costruire partenariati per progettualità future;

– Ricercare bandi e opportunità di finanziamento (nazionali ed internazionali);

– Proporre e scrivere progetti in collaborazione con la sede di Bologna (ambiti di interesse principali: sviluppo rurale integrato, accesso all’energia, empowerment femminile, protezione dell’ambiente);

– Effettuare la supervisione della corretta implementazione delle attività progettuali in corso nel paese, garantire il raggiungimento di e il raggiungimento di obiettivi e risultati e svolgere attività di monitoraggio periodico

– Collaborare alla messa a disposizione degli elementi necessari alla comunicazione istituzionale del CEFA;

 

Requisiti richiesti

–  Istruzione: Laurea, preferibile specializzazione in cooperazione internazionale o discipline gestionali

– Esperienza professionale: minimo 5 anni di esperienza significativa nella gestione ed amministrazione di progetti complessi, preferibilmente di cooperazione internazionale e/o aiuto umanitario e in ruoli decisionali e di responsabilità. Precedente esperienza in Africa necessaria; conoscenza diretta dell’Etiopia preferenziale

– Lingue straniere: Inglese (ottimo scritto e parlato)

– Conoscenza informatica: autonomia nella gestione di software amministrativi, applicativi gestionali, applicativi office, strumenti di comunicazione online 

 

Altre capacità richieste

– Buone capacità di relazione con colleghi, controparti, donatori ed autorità locali

– Attitudine al lavoro di gruppo e orientamento al risultato; predisposizione alla leadership

– Dimostrate capacità di coordinamento e gestione di gruppi di lavoro interdisciplinari e multiculturali

– Capacità di operare in ambiente di lavoro autonomo e multiculturale e di rispettare gli obiettivi e le scadenze

– Dimostrate capacità di scrittura progetti in italiano e inglese per donatori istituzionali

– Familiarità con le politiche, procedure e guidelines dei principali donatori internazionali

– Capacità di gestione del ciclo di progetto e preparazione di rendicontazioni narrative e finanziarie

– Maturità nella gestione di situazioni di tensione e capacità di lavoro sotto pressione

– Disponibilità a viaggiare in Etiopia in relazione ai bisogni e alle condizioni di sicurezza.

 

Modalità d’invio candidature

Inviare la propria candidatura entro il 31 gennaio 2020 a risorseumane@cefaonlus.it, citando nell’oggetto il ruolo e allegando:

– CV aggiornato in formato europeo

– Lettera di presentazione e motivazione;

– Indicazione di almeno 2 persone di riferimento con e-mail e telefono

 

Ci scusiamo in anticipo, informando che solo coloro che sono selezionati per un colloquio verranno contattati.