SERVIZIO CIVILE BANDO 2018

 

CEFA propone a 24 giovani di prestare Servizio Civile nelle sedi di Bologna (4 posizioni) e nelle sedi all’estero (20 posizioni)

CHE COS’E’ IL SERVIZIO CIVILE?

E’ un’esperienza di conoscenza e formazione di 12 mesi che si svolge nell’ambito di un progetto di cooperazione internazionale o di educazione alla cittadinanza globale. Al volontario spetta un assegno mensile di 433,80 euro in Italia e di 433,80 +  indennità estero.

CHI PUO’ PARTECIPARE?

Chiunque abbia tra i 18 e i 29 anni (non compiuti) può partecipare al bando la cui uscita è prevista per la tarda primavera 2018. Si può inviare una sola domanda di candidatura, quindi prima di inviarla contattaci allo 051 520285 e chiedi di Marco Benassi.

DI COSA SI TRATTA?

Le principali aree di attività dei progetti sono:

ITALIA

Bologna: Educazione e Promozione Culturale

(CEFA 77285- CEFA DUE 109394)

Promuovere percorsi formativi e laboratori per studenti, operatori sociali e docenti delle scuole sull’Educazione alla Cittadinanza Globale (ECG) con focus sulla migrazione, l’inclusione sociale e la partecipazione/cittadinanza attiva; * Collaborare all’organizzazione di eventi culturali e sociali di sensibilizzazione e informazione per la diffusione dell’educazione alla cittadinanza Globale, la prevenzione di fenomeni di xenofobia, odio on line, islam fobia e razzismo e la promozione di percorsi di inclusione sociale sul territorio italiano ed europeo.

SCARICA PDF

ECUADOR

Lago Agrio: Tutela dell’Ambiente

(CEFA 116939)

Fronteggiare la situazione di povertà e dipendenza in cui versano le famiglie dei contadini delle province interessate dal progetto, che permettano loro di trovare soluzioni efficaci ed efficienti ai problemi ambientali presente nelle filiere di lavoro.

SCARICA PDF

KENYA

Nairobi: Educazione e Tutela dell’Infanzia

(CEFA 78050)

*Rafforzare le capacità del Departmento of Children Services e Police Officer per promuovere, negli istituti detentivi, l’applicazione del piano nazionale di tutela dei minori con focus sui meccanismi di prevenzione e monitoraggio della violenza; * Erogazione e miglioramento dei servizi all’interno degli istituti di detenzione, in particolare assistenza legale, counselling e servizi di supporto psicologico.

SCARICA PDF

 

MAROCCO

Oujda: Diritti Umani e Sviluppo sociale

(CEFA – 134141)

*Creare percorsi per la realizzazione di microprogetti generatori di servizi sociali e di reddito in risposta ai bisogni della popolazione migrante (sub-sahariana e migranti di ritorno). * Formare operatori sociali per lavorare a contatto con i giovani (tra i 15 ed i 29 anni) che sono potenzialmente a rischio di radicalizzazione. * Finanziare e accompagnare 30 micro-imprese per generazione di reddito.

SCARICA PDF

 

Rabat: Diritti Umani e Sviluppo sociale

(CEFA – 127613)

*Creare percorsi per la realizzazione di start up di piccole imprese individuali, in grado di garantire un reddito minimo di sussistenza ai migranti di ritorno e sostenere per loro reti famigliari e sociali.

SCARICA PDF

 

MOZAMBICO

Distretto Di Caia: Sicurezza alimentare e accesso all’acqua

(CEFA 124274)

*Migliorare gestione, rese e qualità dei prodotti (sesamo, ortaggi e miele) delle famiglie di agricoltori e apicoltori; * accrescere competenze su buone pratiche in orticoltura, colture da pieno campo (sesamo) e apicoltura; * accrescere conoscenze e competenze su temi quali: nutrizione, diversificazione dieta e inserimento di elementi nutritivi tipo verdura e frutta e l’importanza della tutela ambientale.

SCARICA PDF

 

TANZANIA

Dar Es Salaam: Diritti Umani e Sviluppo Sociale

(CEFA 116934)

* Incrementate le opportunità lavorative per persone con disabilità e i loro familiari fornendo strumenti e competenze per l’inserimento nel mercato formale del lavoro. Tutto per affrancarle dalla povertà cronica e dal ricorso al mercato non formale privo del riconoscimento dei diritti umani fondamentali.

SCARICA PDF

 

Matembwe: Ambiente e Foreste

(CEFA 116937)

* Favorire tra le comunità rurali del territorio l’accesso a moderni servizi energetici, accompagnandole con percorsi di sensibilizzazione e di formazione sul buon uso della corrente elettrica; * Favorire la formazione e la connessione delle imprese private; * Azioni di sensibilizzazione sul consumo sostenibile delle biomasse e sui suoi effetti positivi in termini di tutela e rispetto dell’ambiente.

SCARICA PDF

 

TUNISIA

Tabarka: Diritti Umani e Sviluppo Sociale

(CEFA – 124273)

* implementare azioni mirate alla riduzione del tasso di disoccupazione nelle aree del progetto creando delle opportunità di lavoro nel settore del turismo; * rafforzare le competenze organizzative delle associazioni territoriali operanti nel settore del turismo, dell’ambiente e dell’accoglienza; * mappare e rafforzare e fare sinergia tra le eccellenze locali con la loro messa in rete

SCARICA PDF

 

Tunisi: Diritti Umani e Sviluppo Sociale

(CEFA – 116931)

* Creare percorsi per la realizzazione di start up di piccole imprese in grado di garantire un reddito minimo di sussistenza ai migranti di ritorno e subsahariani; * promozione di reti di sostegno famigliari attorno ai migranti di ritorno, al fine di costituire un paracadute sociale per loro e per le loro famiglie.

SCARICA PDF