Cefa Onlus

Progetti nel Mondo

Stampa pagina
  • Homepage
  • Guatemala
  • Diritto allo studio, promozione del ruolo della donna e dei [..]
Diritto allo studio, promozione del ruolo della donna e dei  [..] - Guatemala
Progetto sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Cattolica
Progetto sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Cattolica
Ingrandisci immagine
Ingrandisci immagine
l dipartimento del Quiché è una zona agricola dove sussistono gravi problemi di contaminazione del suolo e sottosuolo per via dell’assenza di minimi processi di trattamento dei residui liquidi e solidi e canalizzazione delle acque nere. La situazione di povertà e povertà estrema, insieme alla precarietà occupazionale e alle condizioni climatiche che impediscono alle attività produttive di soddisfare le esigenze alimentari e di sussistenza, ha generato un fenomeno migratorio oltre che un elevato livello di abbandono scolastico e analfabetismo. L’obiettivo generale del progetto è contribuire al miglioramento delle condizioni di vita e al rispetto della dignità umana e delle donne della popolazione più povera e discriminata della regione del Quichè.

Si metteranno a disposizione 200 borse di studio rivolte a bambine e giovani donne delle comunità per aiutarle nel loro percorso di scolarizzazione. Nel loro percorso scolastico le bambine saranno seguite da 15 promotrici educative formate su tematiche ludico-pedagogiche e didattiche per far venire alla luce i loro talenti ed aspirazioni, migliorandone l’autostima e la voglia di partecipare e di esprimere la propria opinione. Si procederà poi a sottoscrivere un accordo con CONALFA, il Comitato Nazionale di Alfabetizzazione, un ente pubblico incaricato dell’alfabetizzazione della popolazione giovane ed adulta (oltre i 15 anni) al fine di promuovere l’educazione di base in almeno 10 comunità per un totale di 150 beneficiari. Tali corsi di alfabetizzazione hanno durata annuale. Per sensibilizzare le donne sui propri diritti e la loro difesa si realizzeranno con le madri incontri di formazione sulle tematiche di genere (diritti della donna, salute riproduttiva, diritto allo studio) grazie anche alla metodologia del Teatro dell’Oppresso e per garantire una maggiore sostenibilità delle condizioni di vita delle famiglie si rafforzerà la componente produttiva attraverso l’ampliamento del percorso formativo che include specifiche tematiche di sicurezza alimentare e agricoltura biologica.Verranno poi realizzate due fiere commerciali di presentazione e vendita di differenti prodotti artigianali e con incontri di sensibilizzazione sul ruolo delle donne realizzate con la partecipazione di più di 80 gruppi nella capitale S. Cruz del Quiché.
Il progetto ha quindi come settori di intervento l’educazione, lo sviluppo umano, la parità di genere e lo sviluppo endogeno, inclusivo e sostenibile.

Luogo:
Dipartimento del Quiché

Durata:
24 mesi

Finanziatori:
CEI

Titolo del progetto:
Diritto allo studio, promozione del ruolo della donna e dei giovani e miglioramento delle potenzialità produttive e di microcredito nel Dipartimento del Quiché

ABBIAMO BISOGNO ANCHE DEL TUO AIUTO! DOBBIAMO TROVARE ALTRI FONDI PER COMPLETARE QUESTO PROGETTO . SCOPRI IL PROGETTO DI SOSTEGNO A DISTANZADONA ORA
Share |
cefaonlus.it
Copyright 2009 Cefa Onlus
Privacy policy Credits

CEFA Onlus, Via Lame 118 - 40122 Bologna
Tel. 051520285 - Fax 051520712
info@cefaonlus.it - C.F. 01029970371