Cefa Onlus

Progetti nel Mondo

Stampa pagina
  • Homepage
  • Kenya
  • Miglioramento del sistema di giustizia minorile
credit: Cristina Francesconi per CESVI
In Kenya, la stima dei bambini detenuti e sotto custodia si aggira intorno ai 15.000: la stragrande maggioranza sono accusati di reati minori, commessi per la prima volta. 

Il progetto avviato in Kenya, nelle contee più popolate di Nairobi, Mombasa, Kisumu, Nakuru, Nyieri e Machakos, si rivolge a 25 strutture di custodia del governo e mira a sradicare tutte le forme di violenza verso i bambini detenuti, sotto giudizio e custodia. Questo promuovendo delle riforme strutturali per liberare dalla violenza il sistema di Giustizia Minorile, ma anche coivolgendo le comunità locali, rinforzando i servizi di protezione e le istituzioni che provvedono a servizi di tipo legale, psicologico oltre che di riabilitazione, formazione, assistenza e reinserimento. 

Attenzione specifica è infatti stata dedicata al miglioramento e al potenziamento delle competenze e capacità professionali degli attori che operano nel sistema di giustizia minorile, come il personale degli istituti di libertà vigilata, del Department of Children Services, del settore giudiziario, degli organi di polizia e delle amministrazioni locali, nella convinzione che il loro coinvolgimento e collaborazione sia fondamentale per dare sostanza e continuità nel tempo agli obiettivi del progetto.

La strategia di intervento è infatti basata sulla creazione di meccanismi di dialogo sociale, sensibilizzazione e rafforzamento di competenze e conoscenze all’interno del sistema di giustizia minorile, per migliorare l’erogazione di assistenza legale e psicologica, di servizi educativi e riabilitativi, di formazione professionale e di monitoraggio delle violenze sui minori all’interno del sistema giudiziario.

Nel 2016, grazie alla collaborazione ed al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, una parte del progetto è dedicata a supportare le riforme strutturali interne in 6 istituti di riabilitazione di Othaya, Wamumu, Likoni, Kakamega, Kisumu e Kericho, dislocati in 4 Contee del Kenya: Centrale, Costiera, Nyanza-Occidentale e Rift Valley. 

Località:
Alcuni distretti delle città più popolate del Kenya: Nairobi, Mombasa, Kisumu, Nakuru, Nyieri and Machakos all’interno di 25 istituzioni giudiziarie e di custodia minorile

Durata:
29 mesi

Beneficiari:
- 1500 minori sotto custodia giudiziaria in 6 distretti
- 1500 minori in detenzione preventiva in 6 distretti
- 6000 minori in 26 Istituzioni legali distrettuali
- 1500 minori post detenzione, in fase di riabilitazione
- 1000 operatori del Sistema Giudiziario

Partner:

Governo del Kenya- dipartimento giudiziario
Cesvi
Watoto Ciao
Legal Resources Foundation
Child Welfare Society del Kenya

Donatori:
Unione Europea
Chiesa Valdese
Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

Il progetto ha anche previsto la preparazione di due pubblicazioni sui diritti umani nel sistema di giustizia minorile in Kenya: (clicca sul titolo della pubblicazione per accedere al testo integrale)





Share |
cefaonlus.it
Copyright 2009 Cefa Onlus
Privacy policy Credits

CEFA Onlus, Via Lame 118 - 40122 Bologna
Tel. 051520285 - Fax 051520712
info@cefaonlus.it - C.F. 01029970371