Cefa Onlus

Progetti nel Mondo

Stampa pagina
  • Homepage
  • Marocco
  • Eco des Femmes - L'equità e la partecipazione femminile nel [..]
Eco des Femmes - L'equità e la partecipazione femminile nel  [..] - Marocco

Verso l’emancipazione socio-economica delle donne attraverso la loro inclusione in ambito sociale


In due paesi del Maghreb (Tunisia e Marocco) il progetto mira all’emancipazione socio-economica delle donne, specialmente quelle che vivono in ambito rurale, laddove le discriminazioni sono maggiori.
L’obiettivo è rafforzare la protezione sociale ed economica delle donne, promuovere l’equità d’accesso alle risorse economiche e facilitare la diffusione e lo scambio delle buone pratiche nel Mediterraneo. Nello specifico il progetto mira a supportare la partecipazione socio-economica della donna in ambiente rurale attraverso un appoggio alla creazione, al rafforzamento e alla messa in rete delle cooperative femminili.
Il progetto interviene su due livelli:
  • Il primo è  “politico”  e riguarda la formazione e la messa in rete dei ministeri dell’agricoltura locali (e relative emanazioni regionali) con focus sull’inclusione della donna a livello decisionale. L’approccio è quindi quello di rafforzare il dialogo tra società civile e istituzioni partendo da una prospettiva di genere.
 
  • Il secondo livello è “micro” rivolto ad associazioni e cooperative femminili sia per lo sviluppo e il rafforzamento associativo che per la crescita economica sostenibile. In particolare si sostengono le cooperative nel creare percorsi di analisi e crescita che partano dai loro stessi bisogni analizzati all’interno del progetto.

    Beneficiari:
    divisi in 2 gruppi:
    1) I Ministeri dell’Agricoltura Marocchino e Tunisino e le organizzazioni della società civile: 120 persone che parteciperanno agli ateliers sul «gender mainstreaming e gender audit» e sensibilizzazioni sui temi della parità uomo/donna.
    2) Cooperative, associazioni e raggruppamenti informali di donne rurali in Tunisia (circa 200) e in Marocco (circa 670 donne) che beneficeranno di corsi di formazione sulle tematiche della parità e servizi di supporto. Si tratta di donne residenti in zone rurali marginalizzate e scarsamente collegate al resto del territorio. Le beneficiarie sono membri di cooperative di produzione e trasformazione di prodotti.

    Durata:
    6 mesi

    Luoghi:
    Governatorati di Sidi Bouzid e Kasserine 

    Capofila:
    GVC– Gruppo volontariato civile

    Partner:
    Réseau Tunisien d’Economie Sociale (RTES)
    Réseau Marocain de l’Economie Sociale et Solidaire
     

     
    ABBIAMO BISOGNO ANCHE DEL TUO AIUTO! DOBBIAMO TROVARE ALTRI FONDI PER COMPLETARE QUESTO PROGETTO. DONA ORA!
Share |
cefaonlus.it
Copyright 2009 Cefa Onlus
Privacy policy Credits

CEFA Onlus, Via Lame 118 - 40122 Bologna
Tel. 051520285 - Fax 051520712
info@cefaonlus.it - C.F. 01029970371